Tricks & Whims 15: Two Rooms and a Boom

Cari lettori di Giochetti e Sfizietti, bentornati su Tricks & Whims, dove mi “ingegno” a tradurre i regolamenti di alcuni giochi da tavolo – esclusivamente per voi – poiché non sono stati tradotti. Ho voluto concludere quest’anno con un piccolo “regalo personale”, che ad alcuni di voi potrebbe fare molto piacere…

Da poco ho scoperto – e sono riuscito a giocare – ad un party game sulla stessa lunghezza d’onda di One Night Ultimate Werewolf e simili: si tratta di Two Rooms and a Boom, il gioco a ruoli nascosti di Alan Gerding e Sean McCoy in cui bisogna salvare – o tentare di far esplodere – il Presidente per poter vincere… restando però in due stanze separate!

Questo gioco ha avuto un grande successo: prima in P&P, successivamente è stato pubblicato tramite kickstarter ed attualmente è di difficile reperimento, perché fuori produzione da diverso tempo! Nell’attesa che riesca a trovare una copia originale di questo gioco – se per caso sapete dove trovarlo, fatemi sapere ! – ho avuto modo di tradurre in italiano il suo regolamento!

Attualmente, sono riuscito a tradurre solo le “Regole Base” di Two Rooms ad a Boom (o 2R1B): qui potete, tranquillamente, scaricare il file tradotto (in particolare è la traduzione della versione 4.0, che potete trovare anche su BGG). In futuro, invece, mi occuperò mi anche delle “Regole avanzate” e della “Guida ai personaggi”; così avrete modo di giocare a 2R1B in tutta la sua “bellezza!…

 

pic1818526_md
Two Rooms and a Boom, il gioco a cui ho dedicato questa traduzione…

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Cari lettori, anche Giochetti e Sfizietti va sulla montagna, a godersi delle meritate vacanze natalizie! Ci rivediamo l’anno prossimo – il terzo mercoledì del mese – e ne approfitto per dirvi “Buon Natale e Felice Anno Nuovo!”.

Tricks & Whims 14: One Night Ultimate Super Villains

Bentornati – cari lettori di Giochetti e Sfizietti – su Tricks & Whims, la rubrica che si occupa di fornire traduzioni – fatte da me – di regolamenti di alcuno giochi da tavolo; spesso perchè non disponibili nei canali internazionali.

La serie One Night ha sempre avuto questo problema e dato che non vedremo mai una localizzazione di questo titolo – in realtà esiste, ma ha un nome diverso, prendendo spunto solo dal primo One Night – come sempre ci ho pensato io, in modo da permettervi di giocarvi senza l’ostacolo linguistico.

Quindi – come vi avevo promesso – ecco a voi la traduzione completa di One Night Ultimate Super Villains, che contiene due regolamenti separati: uno è la Guida per Giocare (che riassume le regole generali, l’ordine di chiamata dei ruoli, etc…) e il Regolamento dedicato ai Ruoli (con nomi, poteri, effetti secondari, etc…).

20190916_185139
One Night Ultimate Super Villain, di cui adesso sono disponibili le traduzioni della Guida al gioco e dei Ruoli.

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Tricks & Whims 13: Labyrinth Card

Buongiorno a tutti, cari lettori di Giochetti e Sfizietti: oggi tocca a Tricks & Whims, la rubrica in cui “provo” a tradurre i regolamenti di alcuni giochi da tavolo. Finora, mi sono occupato esclusivamente di titoli che non possedevano un regolamento italiano “ufficiale” (o al massimo con traduzioni fatte da giocatori su BGG). Ma quest’oggi, la situazione è completamente diversa, oltre che alquanto spiacevole…

Facciamo un salto indietro di una settimana: su Giochetti e Sfizietti esce l’articolo di Labyrint Card, un filler perfetto per la rubrica Semper Filleris (se ve lo siete perso, basta andare qui!). Tuttavia, qualche giorno più tardi, vengo contattato da una giocatrice che, commentando una delle immagini esempio del suddetto articolo, era poco convinta su una determinata regola (riguardo la conquista delle carte tesoro). Ci siamo confrontati e – per scrupolo – abbiamo controllato sul regolamento inglese del gioco, disponibile su BGG ed abbiamo scoperto un mondo: non solo la giocatrice aveva ragione, ma confrontando i due regolamenti abbiamo scoperto che mancavano delle frasi che avrebbero fugato eventuali dubbi.

Urge, quindi, una traduzione italiana che “correggesse” l’attuale regolamento italiano contenuto della scatola, rimproverando la casa editrice del gioco nel porre più attenzione alla realizzazione della versione italiana di un titolo.

Il “nuovo” regolamento potete trovarlo direttamente QUI.

20190409_154257.jpg
Il gioco tradotto di oggi, con tanto di regolamento “incriminato”!

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Cari lettori, anche Giochetti e Sfizietti va in vacanza pasquale! Torneremo Mercoledì 8 Maggio, con tante novità! Buona Pasqua, non mangiate troppo, ma giocate sempre!

Tricks & Whims 12: Dracula’s Feast New Blood

Buongiorno a tutti e bentornati su Giochetti e Sfizietti… lo so, lo scorso mercoledì non c’è stato il consueto articolo di questo blog, ma per ragioni lavorative ho avuto poco tempo e ci tenevo a fare… una buona traduzione.

Esatto, infatti oggi siamo su “Tricks & Whims”, la rubrica che si occupa di traduzioni amatoriali di vari giochi da tavolo che – per varie ragioni – non hanno il regolamento in italiano. Oggi tocca a “Dracula’s Feast New Blood”, il titolo di Peter Hayward: ho scoperto che sul sito è disponibile la traduzione italiana della versione precedente a questo gioco (“Dracula’s Feast), che ha alcuni personaggi diversi e qualche piccola modifica al regolamento; per questo motivo ho deciso di impegnarmi e di tradurlo.

Tra l’altro, ho scoperto da poco che proprio questo titolo sta partecipando ad una campagna kickstarter: se siete interessati, basta andare su https://www.kickstarter.com/projects/peterchayward/draculas-feast-new-blood. Se la campagna dovesse andare molto bene, potrebbero essere aggiunti anche altri tre nuovi ruoli; ma nella pagina potete comunque scaricare gratuitamente il gioco.

Se volete la mia traduzione personale del regolamento la potete trovare QUI, invece se vi siete persi la recensione di questo gioco, basta andare QUI.

20190219_110305
Dracula’s Feast: New Blood, il gioco tradotto di oggi

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Buon divertimento e buona lettura!

Tricks& Whims 11: Blorg in the Midwest

Bentornati su Giochetti e Sfizietti e su “Tricks & Whims”, la rubrica in cui traduco – almeno ci provo! – i regolamenti di vari giochi da tavolo, spesso perché non esistono le versioni ufficiali (per varie ragioni). Qualche settimana fa vi ho parlato – nella rubrica Carta & Forbici – di “Blorg in the Midwest” di John Kean; un P&P solitario davvero minimale (composto da sole nove carte!), in cui il giocatore-alieno deve scappare dalla Terra prima che l’FBI lo catturi! In realtà esistono già su Boardgamesgeek alcune versioni del regolamento tradotte in italiano, ma ho voluto comunque provarci anche io, in puro stile TRicks & Whims!

Se volete rinfrescarvi la memoria, potete rileggere la recensione fatta per la rubrica Carta & Forbici (andando qui); mentre potrete scaricare e consultare il nuovo regolamento tradotto cliccando qui.

20180910_235543.jpg
Blorg in the Midwest, di cui è disponibile anche una traduzione “made in T&W”!

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Buon divertimento e buona lettura!

Tricks & Whims 10: The Duke (parte 2)

Rieccoci qui su Giochetti e Sfizietti e – come vi avevo promesso – con un altro articolo per la rubrica “Tricks and Whims”, dove mi occupo delle traduzioni dei regolamenti di quei giochi da tavolo che – per uno motivo o l’altro- ne sono sprovvisti. In questo caso, credo che il motivo sia la poca notorietà del titolo di oggi; il che è un peccato, visto che si tratta di un astratto molto interessante; di cui sono state riprese in parte le meccaniche in titoli successivi, come in Onitama (di Shimoei Sato) e Fuggi Fuggi! (di Friedmann Friese).

Il gioco di cui sto parlando è sempre The Duke, l’astratto per due giocatori della coppia Holcomb e McLaughtlin uscito nel 2013; ed oggi abbiamo messo a disposizione la seconda parte del regolamento (insieme alla prima, che potete trovare QUI), in cui sono presenti le regole per le tessere migliorate (come l’Oracolo), le regole per le tessere Terreno ( come la tessera Montagna) e come giocare con obiettivi alternativi. Invece, non sono state tradotte le parti su come utilizzare gli stickers personalizzate ed i nomi dei playtester.

Perciò, potrete trovare il regolamento PER INTERO, andando QUI. Spero che con questo contributo più la recensione uscita qualche tempo fa – consultabile qui – The Duke diventi più conosciuto e più apprezzabile.

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Buon divertimento e buona lettura!

Tricks & Whims 9: The Duke (parte 1)

Bentrovati — cari lettori – su Giochetti e Sfizietti… lo so, avete dovuto aspettare altri tre mesi per un nuovo articolo su “Tricks and Whims”, la rubrica in cui “tentiamo” di tradurre i regolamenti di boardgames poco conosciuti o comunque senza il regolamento in italiano. Ma non temete, mi farò perdonare con ben due articoli consecutivi su questa rubrica, entrambi incentrati su un titolo già trattato su Semper Filleris (per chi ha la memoria corta, può rinfrescarsela qui): si tratta di The Duke, un gioco scacchistico per due giocatori, di Jeremy Holcomb e Steven McLaughtlin ed uscito nel 2013.

Ma come mai The Duke avrà ben due “Tricks & Whims”? Vi faccio una piccola confessione: il regolamento di The Duke è davvero vasto e non così facile da tradurre, perciò abbiamo avuto qualche piccola difficoltà. Perciò – piuttosto che tradurlo per intero, rischiando un lavoro poco curato – abbiamo preferito suddividere tale libretto in due parti: oggi sono state tradotte le prime pagine del manuale di The Duke, quelle che contengono le regole principali per giocare; mentre la prossima settimana ci dedicheremo alle regole migliorate ed alle regole alternative (come l’utilizzo della tessera Montagna).

Quindi potete intanto gustarvi questa prima parte di traduzione, che potete trovare qui.

20170718_221146
Ecco a voi The Duke, il gioco tradotto (in parte) oggi.

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Buon divertimento e buona lettura!

Tricks & Whims 8: Oshi

E rieccoci qui – dopo ben due mesi di attesa – su Tricks & Whims, la rubrica in cui mettiamo a disposizione le “nostre” traduzioni di giochi da tavolo che vengono un po’ “ignorati” dalla localizzazione. Questo è proprio il caso di oggi: un titolo che non ha regolamento italiano, nonostante sia stato tradotto in diverse lingue, tra cui francese e portoghese.

Senza perder tempo, vi presento “Oshi: il gioco dell’influenza”, un gioco per due giocatori di Tyler Bielman, edito dalla WizKidz nel 2006. Oshi è un astratto che ho trovato davvero “elegante”, in cui i giocatori con delle pedine-pagoda dovranno cercare di eliminare le pedine dell’avversario, “spingendole fuori” dalla scacchiera.

Data la durata esigua di una partita (che si aggira sui 15-20 minuti), Oshi sicuramente comparirà presto sulla rubrica “Semper Filleris”: nel frattempo che attendete, potete leggervi questa traduzione.

20180213_102944.jpg
Inserisci una didascalia

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Buon divertimento e buona lettura!

Tricks and Whims 7: (Insert Name Here) and The Argonauts.

Finora sulla rubrica “Tricks and Whims” ci siamo occupati di tradurre i regolamenti di titoli già prodotti, quindi completi già di tutto, che si tratti di plance, carte o segnalini. Tuttavia anche nell’universo dei Print & Play – ovvero giochi che devono essere “ricostruiti” da chi ne vuole usufruire – esistono dei validi titoli “non tradotti” assolutamente da provare. Perciò – da questo momento – su questa rubrica verranno tradotti i regolamenti (e talvolta i materiali) di alcuni P&P. Ed il primo non poteva essere che…

… “[Insert Name Here] and The Argonauts”- d’ora in poi “Argonauts” – è un Print&Play per un solo giocatore, ad opera di Mike Arlingtoned, per partecipare ad un concorso indetto da BGG, nel 2012. In questo gioco di carte, il giocatore impersonerà un Eroe che – insieme alla sua ciurma – dovrà affrontare i pericoli e le bestie mitologiche dell’Antica Grecia, per poter scrivere un racconto epico ed entrare nella Leggenda! Lo scopo in “Argounauts” è quello di arrivare alla fine del Mazzo Avventura, conquistando così un Atto Eroico e diventando un po’ più forte. Ma di certo, il gioco non termina qui: anche il Mazzo Avventura si modificherà  – di partita in partita – diventando più difficile da battere. Solo dopo aver conquistato l’ultimo degli Atti Eroici, il giocatore potrà ritirarsi dal suo compito di Eroe, certo di aver creato il racconto più epico di sempre.

Per ora vi basti questo, perchè – a breve –  questo titolo sarà oggetto di uno dei prossimi incontri della rubrica “Carta&Forbici”, dove ne parleremo in modo più approfondito. Nell’attesa, potete scaricare il Regolamento tradotto, cliccando proprio QUI.

Alcune carte di “Argonauts”, il gioco tradotto di oggi!

 

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Buon divertimento e buona lettura!

Tricks & Whims 6: One Night Ultimate Aliens – Regolamento

Benritrovati, miei cari lettori! Siamo giunti al sestoepisodio di Tricks & Whims, la rubrica in cui potete trovare le nostre traduzioni (sempre non ufficiali) di alcuni giochi da tavolo.

Lo scorso appuntamento di questa rubrica era dedicato a One Night Ultimate Alien e più precisamente alla sua “Guida al Regolamento”, che spiegava le regole base del gioco e alcune delle novità rispetto agli altri titoli della serie One Night. Da oggi, invece, sarà disponibile il Regolamento completo: all’interno del documento potete trovare come utilizzare l’app One Night Ultimate – fondamentale per questa versione e disponibile per Android e iOS –  la spiegazione di tutti i ruoli e di come interagiscono con l’App; ed infine la nuova Battaglia Epica, con ben quattro fazioni principali in gioco, che sarà giocabile solo per chi sia in possesso di “tutta” la serie One Night (esclusi i Bonus Pack).

20615123_861366720694644_312030259_o.jpg
Ecco che ritorna sui vostri schermi One Night Ultimate Alien. La Guida la potete trovare QUI, mentre per il Regolamento basterà cliccare QUI.

NOTA: Queste traduzioni sono “amatoriali” e “non ufficiali”. Se per caso trovate qualche errore di traduzione oppure conoscete giochi che non sono mai stati tradotti (anche non ufficialmente), non esitate a riferircelo all’indirizzo e-mail: giochettiesfizietti@gmail.com.

Prima di inoltrarvi nella lettura di questo nuovo titolo della serie One Night, vi comunichiamo che questo sarà l’ultimo articolo “estivo” (ormai fa troppo freddo!), perciò si ricomincia con l’appuntamento settimanale – non più bisettimanale – su Giochetti e Sfizietti. Perciò ci rivedremo la settimana prossima che… sarà una sorpresa! Vi dico solo che “quando si apre un cerchio, ad un certo punto va chiuso…”  Intanto che cercate di risolvere questo indovinello, vi auguro buon divertimento e buona lettura!